Occhiali da vista Native Sons

Occhiali da vista Native Sons

Filtri
Chiudi
Indietro

Ispirazione d’antan per un’espressione moderna

Native Sons è fondato da Tommy O’Gara e Shinsuke Takizawa, che hanno dedicato la loro vita all’eyewear. I due hanno scelto Sabae, Giappone, per produrre collezioni di occhiali curate nei minimi dettagli: si stima che ci vogliano 144 mani per arrivare a una silhouette moderna e minimale come Tommy O’ comanda (lui, uno dei designer di eyewear più apprezzati al mondo, è lo spirito creativo del progetto).

 

Gli occhiali da vista Native Sons si ispirano all’espressionismo e al disegno industriale del dopoguerra. La struttura è studiata tanto quanto l’estetica: l’anima è in titanio, con le parti centrali placcate in oro e cerniere a botte. I modelli in metallo sono rifiniti con una patina anticata, gli acetati brillanti sono di derivazione vegetale.